L’accademia Wellness Yoga

Wellness Yoga Academy

è una Scuola yoga registrata e accreditata presso lo CSEN Centro Sportivo Educativo Nazionale – Settore Olistico.
L’Accademia offre ampie possibilità ai corsisti per la formazione di Insegnanti di Yoga, compreso la possibilità di dormire con sacco a pelo in palestra durante i corsi.

Ogni studente che termina con successo il periodo di formazione, sarà in grado di registrarsi con la stessa Yoga Alleanza per i seguenti livelli di formazione conseguiti:
RYT 200 – RYT 500 – Register Yoga Teacher da 200 ore, oppure 500 ore. 


Pranayama, Bandha e Mudra

La pratica di Pranayama è una vera e propria evoluzione che ogni individuo prova nel momento in cui decide di intraprende lo studio dello yoga.

Il controllo del respiro è il primo passo per entrare a capire sé stessi nell’universo. Durante il corso si impareranno diverse tecniche importanti che serviranno a mettere in linea il corpo grossolano a quello sottile più profondo in noi.

La pratica dei Bhanda, tratta di chiusure muscolari e di canali energetici, dal basso verso l’alto, i quali migliorano la nostra energia vitale quotidiana lasciandola andare in alcune parti del corpo e non in altre.

Infine la pratica dei Mudra parla di chiusure di canali energetici, detti meridiani, che passano principalmente nel nostro corpo percorrendolo da capo ai piedi. Si imparano modi particolari di intrecciare le dita delle mani o di fare “asana” del corpo specifici migliorando il nostro stato psico/fisico energetico personale.

Chakra

Il nostro corpo è diretto e percorso da canali energetici che noi chiamiamo “Chakra”, i quali lasciano passare tutta la loro energia in ogni parte anatomica. Questi sono collocati e visualizzati sulla colonna vertebrale partendo dal coccige/sacro fino al capo.

Secondo la cultura yogica ogni volta che si esegue un “asana” certi canali energetici sono più irrorati di altri, tanto dal favorire il benessere di ogni cellula del corpo ogni volta che si pratica yoga.

Ayurveda

Il termine “Ayurveda” deriva dal sanscrito, significa letteralmente“conoscenza della vita”, ed e una vera e propria scienza medica. Per risalire alle origini dell’ayurveda si deve andare indietro nel tempo di almeno 5000 anni.

La medicina ayurvedica trae origine dai Veda, considerati dai ricercatori, i più antichi testi creati dall’umanità dicui si possa averenotizia.

Secondo questa scienza la vita è una combinazione di corpo, mente, anima esensi, per cui è chiaro che non si limita ad identificare i sintomi fisici del corpo, ma espande la conoscenza dell’essere umano da un punto di vista mentale, spirituale e sociale.

La medicina dominante, quella allopatica, non è in grado di dirci cosa è la vita, e non si pone mai il problema di entrare nel profondo di ogni essere riconoscendolo come unico e irripetibile.

Le differenze personali sono, invece, fondamentali e rendono possibile spiegare il motivo per il quale ogni persona reagisce in modo diverso alle terapie.
La scienza ayurvedica può essere usata per la costruzione di modelli di
lavoro adatti allo stato unico di ciascun paziente…

Tipi di Yoga

C’è molta confusione su ciò che è yoga, soprattutto perché sembra che ci siano così tanti approcci, tutti designati con il nome “yoga”.

Questi percorsi diversi non si escludono a vicenda o sono in conflitto, ma sono destinati ad ospitare le diverse inclinazioni, personalità e temperamenti dei singoli studenti, e hanno tutti lo stesso obiettivo. Questi diversi sentieri dello yoga sono:

Hatha Yoga

1. Hatha Yoga, che si occupa per lo più del corpo e degli esercizi di respirazione, che aiutano lo studente a prendere coscienza del suo stato interno. Gli esercizi di hatha yoga aiutano a rendere il corpo una risorsa sana e forte per lo studente.

Karma Yoga

Karma Yoga, che significa “lo yoga dell’azione”. Questo percorso ci insegna a fare i nostri doveri nella vita abilmente e disinteressatamente, dedicando i risultati delle nostre azioni per l’umanità. Praticare questo aspetto dello yoga ci aiuta a vivere disinteressatamente e con successo nel mondo senza difficoltà.

Bhakti Yoga

Bhakti Yoga è lo yoga della devozione. Questo percorso è la via dell’amore e della devozione.È il percorso che porta a dedicare tutte le azioni umane per raggiungere la realtà ultima.

Mantra Yoga

Mantra Yoga, che comprende la meditazione e l’uso di alcuni suoni chiamati “mantra”, che sono tradizionalmente trasmessi allo studente, e sono utilizzati come oggetti di concentrazione. Mantra può aiutare lo studente per l’auto-purificazione, la concentrazione e la meditazione. Questi mantra sono stati scoperti in profonda meditazione da saggi molto avanzati e insegnanti.

Raja Yoga

Raja Yogail “cammino regale”, scientifico e completo. Seguendo questo percorso metodico, impariamo a perfezionare i nostri desideri, emozioni e pensieri, così come le impressioni sottili e pensieri che dormono nella mente inconscia. Raja yoga ci aiuta a sperimentare la realtà interiore utilizzando una scala di otto passi. L’obiettivo finale è per l’aspirante di raggiungere l’ottavo gradino, il samadhi.

Yoga Nidra

Yoga Nidra permette alla persona, che sta praticando, di essere cosciente in questo stato e alimentare il seme della grande forza di volontà per ispirare il Sè superiore. La tecnica di rilassamento Yoga Nidra si pratica in tutte le sessioni di Yoga. La maggior parte della gente pensa che è semplicemente relax e che per rilassarsi quando si è stanchi sia sufficiente andare a letto, ma se non si è liberi da tensioni muscolari, mentali ed emozionali, non si è mai rilassati. Questa è la ragione per cui molti si svegliano al mattino con una sensazione di stanchezza, irrequietezza e di riposo inadeguata.

Sankalpa

Sankalpa deve essere utilizzato ogni volta prima di cominciare la pratica Yoga Nidra e/o le sessioni di yoga o meditazione.

La pratica del Sankalpa, nello Yoga, ci permette di trascorrere un po’ di tempo pensando e cercando di entrare in sintonia con ciò che veramente vogliamo nella vita.

Si tratta di una pratica fondamentale perché fornisce una base per tutto il resto. Il problema è che siamo così tesi – che il nostro passato è teso, il nostro presente è teso, e il nostro futuro è teso e lo Yoga ci insegna a concentrarci sul presente e di ignorare le insicurezze del futuro.

Se qualcosa sta per accadere in futuro, perché preoccuparsi adesso? Vivi il tuo presente. Se si pratica Yoga (che comprende lo Yoga Nidra, e tutti i percorsi di Yoga e Meditazione), tutte le pratiche vi guideranno verso una mente calma e costante, e allora Sankalpa avrà più forza e sarete in grado di penetrare più profondamente, rispetto a quando la mente è dissipata.

Suoni e mantra

Il Divino canta a noi perché ha creato le anime come scintille che vengono attraverso la sua musica.

Il suono produce la materia… il movimento dei pianeti, delle stelle e la struttura stessa dell’atomo, si comportano come note su di un pentagramma.

Le stesse parole che diciamo producono una vibrazione che ha effetto sul piano fisco (sia per chi le pronuncia, sia per chi le ascolta).

Il suono mette in moto i neuroni del cervello per creare sinapsi, attraverso le quali agiamo o reagiamo nel mondo esterno

Le certificazioni

Diploma di Insegnante di Yoga

Presso il centro di formazione Yoga Planet Bologna, riconosciuto da Yoga Alliance RYT 500-YACEP

Master Reiki Usui

Attestato di Master Reiki conseguito presso il Centro Yogananda di Noicattaro

Certificazione di Yoga Csen

Diploma Nazionale conseguito presso il Centro Sportivo Educativo Nazionale Bologna

Vuoi iscriverti ai nostri corsi?


CLICCA QUI